29 Novembre 2001: Juventus – Bayer Leverkusen

Attraverso il Canale Youtube del nostro amico Gobbomaltese vi proponiamo un gustoso amarcord di questa data odierna. È il 29 Novembre 2001 Juventus e Bayer Leverkusen si sfidano nella Prima Giornata della Seconda Fase a Gironi della UEFA Champions League 2001-02 allo StadioDelle Alpi‘ di Torino.

È una stagione col finale col botto questa per i campioni bianconeri. Iniziata cosí così adesso i nostri eroi stanno girando a mille. La vetta sì avvicina e sì avvicina anche il 5 maggio, ultima giornata di campionato. Tutto il resto è Storia!

In Champions invece dopo aver superato la prima fase a gironi, deve arrendersi nella seconda.

 

A VOI IL VIDEO

BUONA VISIONE!

Seguite il Canale del

Gobbomaltese

ed iscrivetevi

 

 

 

 

Stagione 2001-2002 – Champions League – 2ª fase, 1ª giornata
Torino – Stadio Delle Alpi
Giovedì 29 novembre 2001 ore 15:00
JUVENTUS-BAYER LEVERKUSEN 4-0
MARCATORI: Trezeguet 8, Del Piero 37, Tudor 44, Trezeguet 60

JUVENTUS (4-4-2): Buffon, Birindelli, Thuram, Iuliano, Pessotto G., Zambrotta, Tudor, Tacchinardi, Nedved (Davids 84), Trezeguet (Amoruso 77), Del Piero
A disposizione: Rampulla, Paramatti, Montero, O’Neill, Zenoni
Allenatore: Marcello Lippi

BAYER LEVERKUSEN (4-4-2): Butt, Sebescen, Lucio, Nowotny, Placente (Zivkovic 66), Basturk (Schneider 52), Ramelow, Ballack, Zè Roberto, Kirsten (Vranjes 75), Neuville
A disposizione: Juris, Berbatov, Ojigwe, Brdaric.
Allenatore: Klaus Toppmoller

ARBITRO: Meier (Svizzera)
AMMONIZIONI: Nedved, Birindelli (Juventus); Ballack (Bayer Leverkusen)

 

 

[table id=1 /]

[table id=4 /]

[table id=5 /]

[table id=6 /]

 

 

 

 

Così nasce una Leggenda

Una panchina in Corso Re Umberto, uno dei viali nobili nel centro di Torino. Vi si ritrova un gruppo di amici uniti dalla passione per il football, quel gioco così speciale, da poco “importato” dall’Inghilterra. C’è un’idea che li stuzzica: fondare una società sportiva che proprio nel football abbia la sua ragione d’essere. I ragazzi studiano al Liceo Classico Massimo D’Azeglio, sono istruiti e il più grande tra loro non supera i 17 anni. Per questo il nome che scelgono, in latino, significa “gioventù”. Quel nome è Juventus. È il 1 novembre del 1897. Loro ancora non lo sanno, ma hanno dato vita a una leggenda.

Nasce così, quasi per gioco, la squadra più gloriosa d’Italia.

 

INTANTO VI RICORDIAMO I NOSTRI PROFILI SOCIAL OLTRE AL NOSTRO BLOG:

Facebook: http://facebook.com/juventuslastoriasiamonoi

Instagram: http://instagram.com/juventuslastoriasiamonoi

Twitter: http://twitter.com/storia_juventus

Dailymotion: www.dailymotion.com/juventuslastoriasiamonoi

 

★ JUVENTUS FOOTBALL CLUB ★
★ TWO COLORS ONE LOVE ★
★ FINO ALLA FINE ★

/ 5
Thanks for voting!