9 Aprile 1961: Vicenza – Juventus

É il 9 Aprile 1961 e Vicenza e Juventus si sfidano in questa gara valevole per la decima giornata del girone di ritorno del Campionato di Calcio di Serie A 1960-61

Il tutto si svolge allo ‘Stadio Romeo Menti‘ di Vicenza.

La Juventus di Omar Sivori

Doveva arrivare lui per capire che ancora non sapevamo niente nessuno, in quanto a calcio giocato con perfidissima grandezza e in quanto al resto, l’inquietudine selvaggia dell’uomo, il suo sfidare il mondo a stinchi nudi dribblando i virulenti difensori e perfino irridendoli con un giochino nuovo: il tunnel. Era l’estate 1957. Veniva a costare alla Juventus (che aveva da qualche mese il più giovane presidente d’Italia, Umberto Agnelli) la bellezza, in quei giorni non ancora esplosi nel decantato boom economico del Paese, di dieci milioni di pesetas versati nelle casse del River Plate che adoperava la cifra per rinnovare lo stadio.
Nella cronaca di Carlo Bergoglio detto Carlin, re giornalistico d’epoca, sull’avvenimento del primo match giocato allo stadio di Torino in un pomeriggio di pioggia da Enrique Omar Sivori, si colgono perplessità nella prosa del maestro, perché l’argentino rallentò molto il gioco, esprimendo soltanto a momenti la superiore perfidia del suo piede sinistro.

tratto da SIVORI Omar: genio e follia dell’angelo ribelle 


Buona Visione!

 

Vicenza

Stagione 1960-1961 – Campionato di Serie A – 10 ritorno
Vicenza – Stadio Romeo Menti
domenica 9 aprile 1961 ore 15:30
VICENZA-JUVENTUS 0-1
MARCATORI: Nicolè 9

VICENZA: Battara, Zoppelletto, Garzena, De Marchi, Panzanato, Savoini, Conti, Menti IV, Siciliano, Puia, Fusato
Allenatore: Lerici

JUVENTUS: Vavassori, Leoncini, Sarti B., Boniperti G., Cervato, Mazzia B., Mora, Charles, Nicolè, Sivori, Stacchini
Allenatore: Carlo Parola

ARBITRO: Adami


juventus

lanerossi

lanerossi

nicole

figurine
Stadio
vicenza

/ 5
Thanks for voting!