Così in campo per Zenit-Juve?

Attraverso le indescrezioni dei vari siti online guardiamo insieme le probabili formazioni di Zenit San Pietroburgo-Juventus, gara valida per la terza giornata del Gruppo H della Prima Fase della UEFA Champions League 2021-22. Saranno schierati così in campo …?

 

 

Zenit: 3-4-3 – Kritsyuk; Barrios, Chistyakov, Rakitsky; Karavaev, Kuzayev, Wendel, Santos; Malcom, Dzyuba, Claudinho

Allenatore: Yuri Semak

Panchina: Kerzhakov, Byazrov, Azmoun, Erokhin, Sutormin, Khotulev, Kravtsov, Krugovoy, Kuznetsov, Lovren, Mostovoy

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Ozdoev

 

Zenit San Pietroburgo e Juventus si sono affrontati in precedenza soltanto nella fase a gironi della Champions League 2008-09: vittoria per 1-0 dei bianconeri a Torino e pareggio per 0-0 in Russia.

 

Juventus: 4-4-2: Szczęsny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Betancur, Locatelli, Bernardeschi; Chiesa, Morata

Allenatore: Massimiliano Allegri

Panchina: Perin, Pinsoglio, Chiellini, Rugani, McKennie, De Sciglio, Arthur, Ramsey, Kulusevski, Kean

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Rabiot, Dybala

 

Matthijs De Ligt è completamente recuperato e, come annunciato da Massimiliano Allegri, partirà dall’inizio. Al suo fianco Leonardo Bonucci, con Giorgio Chiellini in panchina. In difesa si rivede anche Alex Sandro ma il ballottaggio è per il partner di Federico Chiesa in attacco: Alvaro Morata potrebbe partire titolare.

 

[table id=1 /]

[table id=4 /]

[table id=5 /]

[table id=6 /]

 

 

 

 

Così nasce una Leggenda

Una panchina in Corso Re Umberto, uno dei viali nobili nel centro di Torino. Vi si ritrova un gruppo di amici uniti dalla passione per il football, quel gioco così speciale, da poco “importato” dall’Inghilterra. C’è un’idea che li stuzzica: fondare una società sportiva che proprio nel football abbia la sua ragione d’essere. I ragazzi studiano al Liceo Classico Massimo D’Azeglio, sono istruiti e il più grande tra loro non supera i 17 anni. Per questo il nome che scelgono, in latino, significa “gioventù”. Quel nome è Juventus. È il 1 novembre del 1897. Loro ancora non lo sanno, ma hanno dato vita a una leggenda.

Nasce così, quasi per gioco, la squadra più gloriosa d’Italia.

 

INTANTO VI RICORDIAMO I NOSTRI PROFILI SOCIAL OLTRE AL NOSTRO BLOG:

Facebook: http://facebook.com/juventuslastoriasiamonoi

Instagram: http://instagram.com/juventuslastoriasiamonoi

Twitter: http://twitter.com/storia_juventus

Dailymotion: http://dailymotion.com/juventuslastoriasiamonoi

 

★ JUVENTUS FOOTBALL CLUB ★
★ TWO COLORS ONE LOVE ★
★ FINO ALLA FINE ★

/ 5
Thanks for voting!